Juventus, la richiesta di Sarri: Gabriel Jesus spalla ideale per Ronaldo

Gabriel Jesus rappresenta il sogno di mercato di Maurizio Sarri. La trattativa è fattibile

0
Gabriel Jesus, fonte By Andre Borges/Agência Brasília - Flickr - Jogo Brasil x África do Sul- Futebol masculino- Olimpíada Rio 2016, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50503031
Gabriel Jesus, fonte By Andre Borges/Agência Brasília - Flickr - Jogo Brasil x África do Sul- Futebol masculino- Olimpíada Rio 2016, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50503031

Il direttore sportivo della Juventus Paratici pianifica le mosse di mercato in vista della prossima stagione. L’obiettivo è rinforzare la rosa di Maurizio Sarri con giocatori adatti al tipo di gioco richiesto dal tecnico, con un occhio di riguardo al bilancio, messo a dura prova dall’emergenza coronavirus.

IN USCITA – I principali cambiamenti potrebbero riguardare il reparto avanzato, in uscita ci sono Higuain, Bernardeschi e Douglas Costa, con quest’ultimo che potrebbe rappresentare un’importante pedina di scambio per arrivare ad un grande attaccante.

RICHIESTA – Il vero sogno di mercato di Sarri è Gabriel Jesus, centravanti del Manchester City di Guardiola. Il brasiliano non è una prima scelta per il tecnico spagnolo, pronto a dare il via libera alla cessione qualora arrivassero offerte soddisfacenti.

TRATTATIVA – Guardiola apprezza moltissimo le doti di Douglas Costa, che prelevò dallo Shakhtar quando sedeva sulla panchina del Bayern Monaco, e che riproporrebbe volentieri nel tridente d’attacco del City. Ecco perché Juve e City, dopo l’operazione Cancelo-Danilo, potrebbero mettere in piedi un altro scambio.

La Juventus in tal caso metterebbe sul piatto il cartellino di Douglas Costa più conguaglio per arrivare a Gabriel Jesus. La trattativa è fattibile, ma è ancora alle battute iniziali. Per entrare nel vivo bisognerà attendere qualche settimana.