Juventus, rivelazione shock di Criscitiello: “Ecco cos’è veramente successo nell’intervallo a Cardiff e la causa che ha spinto Bonucci a lasciare!”

0
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969

Michele Criscitiello, noto giornalista ed esperto di mercato, in diretta su Sportitalia ha rivelato retroscena importanti riguardo le cause che hanno spinto Leonardo Bonucci a lasciare la Juventus, soffermandosi in particolare su cosa è accaduto a Cardiff durante l’intervallo. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

“Arrivano risposte su quanto accaduto a Cardiff durante l’intervallo del primo tempo. La goccia che ha fatto, non traboccare, ma rompere definitivamente il vaso, è stato quanto accaduto proprio nell’intervallo, Bonucci è andato faccia a faccia con Dybala, sono volate parole grosse e anche le mani. C’è’ stato poi l’ intervento di Mandzukic e Barzagli, che hanno portato via Bonucci. Di mezzo ci è andato anche Dani Alves. Durante il summit tenutosi a Palazzo Parigi tra Allegri, Paratici e Marotta, Allegri avrebbe detto: ‘Io arrivo, ma nel caso ci fosse ancora Bonucci, sappiate che vado via’. La Juve si è schierata a 360 gradi, completamente a favore del tecnico. Bonucci non poteva essere più tollerato nè dallo spogliatoio della Juventus, nè da Allegri. Così c’è stata la rottura definitiva e Bonucci si è imposto: ‘Vado via, mi volete mandare via, però io non vado all’estero, decido io dove andare, vado al Milan o all’Inter’. Alla fine l’intesa è stata trovata con i rossoneri”.