Juventus, la verità sulla condizioni di Emre Can: ecco quando rientrerà dal 1′

0
Emre Can, fonte Wikipedia
Emre Can, fonte Wikipedia

La decisione del c.t. della Germania Loew di non convocare Emre Can per le prossime due partite della Nazionale tedesca ha fatto sorgere qualche dubbio sulle reali condizioni fisiche del nuovo centrocampista della Juventus.

Da quando è arrivato Emre Can non ha ancora disputato una gara da titolare subentrando sempre nel secondo tempo, la causa di ciò risiede nei problemi muscolari riscontrati durante la preparazione che l’hanno portato a fermarsi spesso per crampi. Problemi di poco conto che non c’entrano nulla con il grave infortunio alla schiena della scorsa stagione ma che ne hanno comunque rallentato la preparazione fisica.

Emre Can sta lavorando duramente per ritrovare la condizione migliore e punta a guadagnarsi il posto da titolare nella prima gara al rientro dopo la sosta. La scelta di Loew sotto questo senso non è dovuta a motivi particolari ma alla semplice necessità di contare da subito su elementi in condizione ottimale.

Le due settimane di sosta serviranno al tedesco per recuperare il tempo perso durante il ritiro e la tournée estiva per poi rientrare a pieno regime e prendersi un posto da protagonista in questa Juve. I tifosi bianconeri aspettano di conoscere le sue qualità, il tempo d’attesa sta per finire.