Juventus-Lazio, ecco come arrivano le due squadre al big match della seconda giornata

0
Screenshot del trailer apparso su Youtube

Si avvicina la seconda giornata di campionato per la Juventus di Max Allegri.
Dopo la faticosa vittoria in casa del Chievo Verona, i bianconeri giocheranno allo “Stadium” contro la Lazio di Simone Inzaghi.
Questa sfida sarà il debutto ufficiale, davanti ai propri tifosi, per Cristiano Ronaldo, che spera di sbloccarsi.
L’ansia da debutto, a cui si è aggiunta la difesa del Chievo hanno reso tutto più complicato a CR7.
La Lazio, invece, ha perso la prima partita contro il Napoli, all’Olimpico, e spera di rifarsi contro i bianconeri.
Ma come arriva la Lazio a questo big match?

Juventus, la Lazio arriva, allo Stadium, con alcune certezze e molti dubbi

La squadra di Simone Inzaghi non si trova in uno splendido momento di forma, dovuto principalmente ad alcuni infortuni che hanno colpito la squadra.
Contro la Juventus, Inzaghi dovrebbe affidarsi, ancora, al 4-4-1-1 con Immobile terminale offensivo con Luis Alberto pronto a supportare l’attaccante campano.
Il compito di arginare Cristiano Ronaldo e company ricadrà sulle spalle di Milinkovic-Savic, che è stato a lungo l’oggetto del desiderio della società bianconera.
Il serbo rinnoverà con la società biancoceleste ma sicuramente l’anno prossimo verrà ceduto, con la Juventus in prima fila pronta ad accoglierlo in squadra.

Si preannuncia un match vibrante e che sicuramente non deluderà i tifosi, con Cristiano Ronaldo pronto ad incantare tutto il pubblico dello Stadium e di chi seguirà la partita su Sky.