Juventus, l’ex allenatore di Cristiano Ronaldo parla dell’asso portoghese e della sua nuova avventura in Serie A

0
Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo

Il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus è stato un vero e proprio colpo a sorpresa di questo calciomercato.
La società bianconera è riuscita a portare a casa l’asso portoghese tra lo stupore generale degli addetti ai lavori.
Un colpo che ha innalzato notevolmente il valore della rosa bianconera e che ha avvicinato la squadra al grande obiettivo stagionale: la Champions League.

Nonostante in campionato Ronaldo fatichi ancora a sbloccarsi. uno dei suoi ex allenatore ha voluto dire la sua sul trasferimento di CR7 e sulle sue incredibili doti tecniche.

Juventus, Leones Ponte parla di Cristiano Ronaldo

L’ex allenatore di Cristiano Ronaldo ha parlato ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport, del campione portoghese e della sua scelta di venire a misurarsi con il campionato italiano.

Sul trasferimento a sorpresa alla Juventus ha spiegato: “Non sono rimasto sorpreso dall’addio al Real Madrid. Sono state pubblicate varie notizie sul suo disappunto per il mancato supporto in alcune questioni professionali e personali. Eppure ha fatto la differenza ed è stato uno dei più grandi calciatore della storia del Real. Cosa non facile per un portoghese. Lui è un uomo che vive di grandi sfide, perciò ha scelto la Juventus. So che è motivatissimo, vuole rispondere positivamente alle aspettative in un campionato molto difficile”. 

Un colpo a sorpresa che non ha per niente sorpreso il suo ex allenatore.