Juventus, Luca Pellegrini può restare in caso di addio di De Sciglio

Il terzino rientrerà dopo il prestito al Cagliari e potrebbe essere confermato

0
Mattia De Sciglio, fonte By Clément Bucco-Lechat - 投稿者自身による作品, CC 表示-継承 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173013
Mattia De Sciglio, fonte By Clément Bucco-Lechat - 投稿者自身による作品, CC 表示-継承 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45173013

La Juventus è pronta a riabbracciare Luca Pellegrini. Il terzino classe 99′ a breve rientrerà a Torino dopo la stagione in prestito al Cagliari e la società dovrà prendere una decisione sul futuro.

Pellegrini in Sardegna ha disputato un’annata di buon livello: posto da titolare, 24 presenze, 6 assist e un percorso di maturazione che gli ha permesso di migliorare molto in entrambe le fasi.

La Juve potrebbe decidere di trattenerlo, ma a condizione che parta Mattia De Sciglio. Il terzino ex Milan da tempo è sul mercato, a gennaio era stato ad un passo dal PSG nell’ambito dell’operazione Kurzawa, poi saltata, ed ora è alla ricerca di un nuovo club.

Il direttore sportivo Paratici ha provato ad inserirlo nella trattativa con il Barcellona per Arthur, ma i catalani hanno preferito il conguaglio al suo cartellino. Gli spagnoli restano comunque una delle principali pretendenti insieme al Paris Saint-Germain.

Qualora De Sciglio non riuscisse a trovare una nuova sistemazione, il futuro di Pellegrini difficilmente sarà in bianconero. Probabile una nuova cessione a titolo temporaneo.