Juventus, l’unico vero titolare in difesa è Chiellini

0
Giorgio Chiellini, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23041447
Giorgio Chiellini, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=23041447

Vuoi perché è l’unico mancino in rosa, vuoi perché ormai è diventato un Senatore della squadra, ma Giorgio Chiellini è l’unico titolare della difesa bianconera. A rilevarlo è gazzetta.it che, in un articolo di approfondimento sulla retroguardia bianconera, ha trovato dei dati molto interessanti.

Chiellini ha giocato 6 partite fino ad ora, risultando assente per infortunio contro Barcellona e Chievo Verona e non scendendo in campo per turn over contro la Fiorentina. Al suo fianco la situazione non è così fluida: 3 volte il compagno di reparto è stato Rugani, 2 Benatia e 1 soltanto Barzagli. A proposito di questo, il quotidiano sportivo si sbilancia scrivendo che il duello per affiancare l’ex calciatore di Fiorentina e Livorno è tra i primi due poiché Barzagli è fin troppo avanti con l’età e, spesso, si è trovato a fare il terzino destro per sostituire Lichtsteiner. In ogni caso, però, al momento Allegri sembra preferire Benatia relegando Rugani in contesti dove la pressione non è altissima e, quindi, (più o meno) involontariamente gli sta dando dei segnali di non fiducia. Resta da capire, però, quanto deve durare l’apprendistato bianconero per il difensore, pupillo di Sarri, considerando che nell’anno a Empoli è entrato nella storia riuscendo a giocare tutte le partite senza subire un’ammonizione. Il colmo raggiunto quest’anno? La tribuna contro lo Sporting Lisbona: come se i tanti goal subito fossero colpa sua…