Juventus, malore improvviso per un ex giocatore bianconero: ecco cos’è successo e le attuali condizioni

0
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969

Paura questa mattina al centro sportivo dell’Empoli durante l’allenamento a porte chiuse programmato dal tecnico Martusciello, Marcel Buchel, centrocampista dei toscani con un passato alla Juventus (ha esordito in prima squadra in una partita di Europa League contro gli austriaci del Red Bull Salisburgo nel 2010, chiudendo la sua stagione con due presenze totali) è stato colto da un improvviso malore e si è accasciato sul terreno di gioco. Attimi di panico e terrore per l’allenatore e i giocatori che hanno subito allertato lo staff medico e sanitario. L’austriaco, naturalizzato liechtensteinese, fortunatamente si è ripreso dopo pochi minuti, ma i medici hanno ritenuto comunque necessario l’arrivo del 118 e il trasferimento all’ospedale San Giuseppe di Empoli per accertamenti. Buchel si era già ripreso quando era ancora sul terreno di gioco, ma lo staff per evitare brutte sorprese ha ritenuto necessario effettuare tutti i controlli di rito. Effettuati gli accertamenti l’Empoli ci ha tenuto a rassicurare gli addetti ai lavori e i tifosi con un comunicato stampa:

“L’Empoli F.C. comunica che, durante la seduta di allenamento di questa mattina il calciatore Marcel Buchel ha avuto un episodio lipotimico per cui lo staff sanitario ha ritenuto opportuno portarlo all´ospedale per effettuare tutti gli accertamenti del caso”. Il giocatore ora sta bene, solo tanta paura fortunatamente per un episodio che spesso in passato ha portato conseguenze certamente più gravi.