Juventus, il Manchester City su Pjanic: Marotta chiede 60 milioni

0
Manchester City, fonte Wikimedia Commons
Manchester City, fonte Wikimedia Commons

I gioielli della Juventus fanno gola a molti top club europei. L’estate scorsa è stato il turno di Paulo Dybala, finito nel mirino del Barcellona e cercato senza successo per tutta la sessione estiva di mercato. Nel prossimo giugno un altro big potrebbe finire al centro di numerose voci di mercato, stiamo parlando di Miralem Pjanic. Il centrocampista è sbarcato a Torino dalla Roma nel 2016, dopo un inizio di stagione non esaltante il bosniaco si è preso man mano le chiavi del centrocampo della Juventus, divenendo il regista della squadra ed un elemento chiave per Massimiliano Allegri. Le prestazioni di Pjanic sono migliorate partita dopo partita, in questa stagione si sta esprimendo su livelli altissimi trovando spesso anche la via della rete. I numeri del bosniaco hanno attirato l’attenzione di Pep Guardiola, il tecnico del Manchester City è alla ricerca di un regista di qualità, soprattutto in vista dell’addio di Fernandinho, in scadenza a giugno.

CIFRE- Pjanic risponde perfettamente all’identikit che cerca il tecnico spagnolo. Per Marotta il giocatore vale 60 milioni di euro, cifra decisamente alla portata del Manchester City, pronto ad accontentare i bianconeri nella prossima estate. E’ probabile che dopo la chiusura della sessione invernale le parti inizino a parlare, vedremo cosa succederà.