Juventus, Mandžukić e Allegri: primi dissapori a causa della panchina?

0

Mario Mandžukić, dopo l’arrivo di Higuain, l’aveva immaginato: prima o poi sarebbe finito in panca. Ma un conto è immaginarlo e un altro è la realtà. Pensando soprattutto al fatto che nelle prime due giornate a partire titolare è stato proprio il croato. Mandžukić, arrivato dall’Atletico Madrid lo scorso anno, non si sarebbe rassegnato a passare un’intera stagione da riserva.

Proprio per questo sarebbero nati alcuni dissapori tra Allegri e lo stesso Mandžukić poiché quest’ultimo vorrebbe un trattamento alla pari con Higuain, dato ancora leggermente fuori forma. Per la terza giornata, infatti, l’ex tecnico del Milan vorrebbe dare fiducia all’attaccante argentino fin dal primo minuto, facendo nascere così la delusione in Mandžukić. Si sa, nella Juventus nessuno può fare polemica perché ci sono delle regole e una disciplina ferrea e quindi il croato non alzerà mai la voce pubblicamente. Forse, in privato, proverà a chiarirsi con Allegri e provare a dimostrare sul campo che ad un Higuain leggermente sovrappeso è meglio schierare Mandžukić.