Juventus, Marcelo pista concreta: ecco perché può arrivare

0
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491

La Juventus pensa ad un altro colpo da 90 in casa Real Madrid, Marotta e Paratici hanno messo nel mirino Marcelo, 30enne terzino brasiliano dei Blancos. Stando a quanto rivelato da Alfredo Pedullà, la Juventus ha già effettuato un tentativo tempo fa e a breve potrebbe tentare una nuova offensiva.

Dopo l’addio di Cristiano Ronaldo anche il brasiliano sta riflettendo sulla possibilità di lasciare Madrid per trovare nuovi stimoli e tentare di portare sul tetto d’Europa un club diverso dal Real. Il rapporto speciale tra Marcelo e CR7 potrebbe rivelarsi un fattore importantissimo per la Juventus, che con l’appoggio del fuoriclasse portoghese potrebbe convincere il difensore a sposare la causa bianconera.

Gli 11 milioni di ingaggio non rappresentano un problema per il club di Agnelli e nemmeno i 50 milioni richiesti da Florentino Perez per lasciare andare il brasiliano sembrano un ostacolo. Le condizioni per la buona riuscita dell’affare ci sono tutte, ma prima di tentare l’affondo la Juve sarà costretta a cedere Alex Sandro.

Il terzino ex Porto è finito nel mirino del Paris Saint-Germain e di varie big inglesi, la Juve valuta il prezzo del cartellino intorno ai 60 milioni di euro e attende proposte ufficiali. Solo dopo aver piazzato Alex Sandro potrà concretizzarsi il trasferimento di Marcelo.