Juventus, Marotta e Paratici ad un passo dal baby Di Stefano: battuta la concorrenza del Pescara

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644

La Juventus pensa al futuro, i bianconeri sono da sempre uno dei club più attenti ai migliori prospetti del panorama italiano e internazionale, gli acquisti di Bentancur e Caldara ne sono la dimostrazione evidente. Marotta e Paratici non hanno intenzione di fermarsi e sono pronti a mettere sotto contratto un altro baby prospetto, stiamo parlando di Riccardo Di Stefano, difensore rivelazione del San Nicolò.

Secondo quanto riporta Pescarasport24 la Juventus è ad un passo dall’ingaggio del giocatore, ha battuto la concorrenza del Pescara, che ha provato a sfruttare gli ottimi rapporti con la squadra di Massimo Epifani, senza però ottenere risultati. L’amministratore delegato della Juventus si è improvvisamente inserito nella trattativa proponendo un provino al classe 2000, ormai ad un passo dal vestire bianconero e pronto ad aggregarsi nella prossima stagione alla Primavera, orfana però del tecnico Fabio Grosso, alla ricerca di un’avventura tra i professionisti. Di Stefano è già stato convocato nella Rappresentativa Nazionale Dilettanti, è un terzino destro di buona struttura fisica (è alto 175cm) e di ottimi mezzi tecnici, è dotato di grande esplosività, forza e senso tattico, un giocatore completo che ha ampi margini di miglioramento. Con il provino il giocatore avrà la possibilità di far vedere quanto di buono fatto nel campionato di Serie D.