Juventus, si studia il colpo Mata dallo United

La Juventus è in corsa con Arsenal, Paris Saint Germain e Barcellona per l'asso spagnolo Juan Mata

0
Screenshot del trailer apparso su Youtube

La Juventus sta guardando con attenzione il mercato degli svincolati, che presto regalerà il primo grande colpo del prossimo mercato estivo.

Ramsey sarà senza alcun dubbio un giocatore bianconero, bisogna solo capire quando il gallese raggiungerà i suoi nuovi compagni.
La trattativa con l’Arsenal è complicata e ricca di ostacoli, ma Paratici ci proverà fino all’ultimo giorno disponibile.
Ma se ciò non dovesse accadere, a febbraio il giocatore si accorderà con la Juventus e a giugno si aggregherà alla sua nuova squadra.

Ma Ramsey potrebbe non essere l’unico giocatore, in procinto di svincolarsi, ad unirsi alla società bianconera.
Infatti la dirigenza è interessata ad un altro profilo, molto interessante e che potrebbe innalzare il tasso tecnico della squadra bianconera.

Juventus, Mata dello United prossimo obiettivo della società bianconera

E’ il centrocampista spagnolo dello United, Juan Manuel Mata, il nuovo obiettivo di mercato della Juventus.
Il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno ed è per questo che da febbraio sarà libero di accordarsi con qualunque altra squadra.

Il rinnovo con il Manchester United tarda ad arrivare, ed è per questo che il giocatore ed il suo entourage si stanno guardando attorno.
Su di lui non c’è solo la Juventus ma anche altri tre top club, che sono Paris Saint Germain, Barcellona e Arsenal.

Tutti questi top club hanno fiutato un ottimo affare e stanno seguendo con attenzione la situazione contrattuale dello spagnolo.
Una situazione in continua evoluzione che anche Paratici sta seguendo con attenzione per non farsi trovare impreparato.
La concorrenza è tanta ed è per questo che potrebbe non essere una passeggiata arrivare al giocatore.
Ma anche in questo caso la Juventus può giocarsi la carta Cristiano Ronaldo.
Il portoghese è uno dei giocatori più forti al mondo e qualsiasi giocatore vorrebbe giocare al suo fianco.
Il futuro di Mata si deciderà nelle prime settimane di febbraio.