Juventus, maxi offerta per Chiesa: 50 milioni più Mandragora o Pjaca

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Dopo Federico Bernardeschi la Juventus è pronta a strappare un altro grande talento alla Fiorentina dei Della Valle, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport i bianconeri sono piombati su Federico Chiesa, esterno d’attacco classe 97′ della Viola.

Secondo la rosea Marotta e Paratici stanno studiando la strategia giusta per convincere la società toscana, che nei giorni scorsi ha rifiutato due offerte superiori ai 40 milioni di euro provenienti da Roma e Napoli.

La Juventus per portare a casa il giocatore ha intenzione di mettere sul piatto un’offerta importante, si parla di un conguaglio da 50 milioni di euro più il cartellino di uno tra Rolando Mandragora e Marko Pjaca. Il centrocampista è rientrato a Torino dopo una stagione molto positiva a Crotone, l’attaccante croato invece è reduce dal prestito di sei mesi allo Schalke 04.

Su Chiesa c’è il forte interesse anche dell’Inter di Luciano Spalletti, i nerazzurri studiano una controffensiva da 55-60 milioni di euro cash, anche se prima dovranno risolvere i problemi con il Fair Play finanziario e con la Uefa.

Al momento si preannuncia una corsa a due, ma non è da escludere un nuovo inserimento della Roma e del Napoli, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni.