Juventus-Milan, ancora polemiche, Mughini non ci sta: ecco le inaspettate dichiarazioni!

0
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969
Vecchio logo Juventus, fonteDi Titanium86 - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17594969

La Juventus di Massimiliano Allegri è impegnata questa allo Stadium contro il Porto nel ritorno degli ottavi di Champions, a far parlare però è ancora lo scorso turno di campionato, con i bianconeri che hanno battuto il Milan all’ultimo respiro grazie al contestatissimo rigore trasformato da Dybala. Ospite alla trasmissione sportiva “Tiki Taka” su Italia 1 il noto giornalista di fede bianconera Giampiero Mughini ha voluto dire la sua a riguardo, ecco le parole:

“Noi passeremo millenni ad analizzare in sequenza gli eventuali errori degli arbitri partita dopo partita, è evidente, soprattutto in una trasmissione televisiva dove non ti metti certo a parlare della guerra civile in Siria. Per quanto riguarda Juventus-Milan, il tutto si riduce ad un calcolo elementare, non ci vuole un genio della matematica: il fuorigioco di Bacca non lo considero neppure perchè quei pochi millimetri non significano niente di niente di niente. C’è un rigore palmare al 7′ che non viene dato e c’è un rigore molto dubbio che viene dato. Alla fine però è un rigore. Montella dice che non sono paragonabili? Non saranno paragonabili, ma un rigore al 7′ orienta la partita in un certo modo, partita che dal punto di vista tecnico non mi pare abbia avuto discussioni. C’è stata una squadra sopra e una squadra sotto”.

Fonte: www.tuttojuve.com