Juventus, né David Luiz né De Vrij: Marotta pensa a Boateng del Bayern

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr

La difesa per anni è stata il punto di forza della Juventus, il trio composto da Barzagli, Bonucci e Chiellini ha portato grandi successi nelle ultime stagioni, ma la partenza del centrale di Viterbo direzione Milan e le condizioni non più ottimali degli altri due costringono Marotta ad intervenire sul mercato per rinforzare un reparto che in estate subirà notevoli cambiamenti. L’amministratore delegato bianconero sta pensando ad un giocatore di esperienza da affiancare a Rugani e Caldara, nelle ultime ore era venuto fuori il nome di David Luiz, ma convincere il Chelsea a cedere il brasiliano non sarà semplice. Complicata anche la pista che porta a De Vrij della Lazio, l’olandese è in scadenza ma Lotito al momento non ha intenzione di cedere alla corte della Juventus.

Per questo Marotta starebbe virando con decisione su Jerome Boateng, 29enne centrale del Bayern Monaco. Il tedesco ha intenzione di lasciare la Bundesliga e ha aperto ad una possibile esperienza all’estero: “Fare un’esperienza all’estero è sempre nei miei pensieri”, le parole del centrale alla Bild, pensieri che potrebbero smuovere la Juventus e costringere Beppe Marotta ad accelerare per anticipare la folta concorrenza. Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime settimane, vi terremo aggiornati.