Juventus, non solo Higuain, in uscita anche Douglas Costa e Bernardeschi

Il Pipita e i due esterni sul mercato. La Juve rivoluziona il reparto avanzato

0
Douglas Costa, fonte Wikipedia
Douglas Costa, fonte Wikipedia

Il reparto avanzato della Juventus nella prossima stagione potrebbe essere completamente rivoluzionato. Il primo colpo in entrata è stato piazzato a gennaio con l’acquisto di Kulusevski, ora prima di muoversi nuovamente in entrata il ds Paratici dovrà sfoltire il reparto e piazzare i giocatori che non rientrano nel progetto. Sul piede di partenza Higuain, Douglas Costa e Bernardeschi.

PIPITA – L’attaccante argentino è fuori dai piani di Sarri e il contratto in scadenza nel 2021 complica la permanenza a Torino. Il rinnovo al momento è distante, la Juventus ha idee diverse e attende offerte concrete.

DOUGLAS COSTA – Prossimo all’addio anche l’ex Bayern, che quest’anno ha deluso nuovamente le aspettative. Nel futuro del brasiliano potrebbe esserci il City, con Guardiola che lo segue da diverso tempo. Douglas Costa potrebbe finire come contropartita nella trattativa per Gabriel Jesus, obiettivo della Juventus.

BERNARDESCHI – Sarà probabilmente lontano da Torino anche il futuro di Federico Bernardeschi. L’ex Fiorentina con Sarri non è mai riuscito a trovare la giusta collocazione tattica ed è finito ai margini del progetto bianconero. A confermare il probabile addio ci ha pensato il noto esperto di mercato Gianluca Di Marzio su Sky Sport:

“Bernardeschi è in uscita, perché arriva Kulusevski che ha caratteristiche simili e su cui la Juventus punta in prospettiva: potrà diventare uno dei pezzi più interessanti per il calciomercato estivo”.