Juventus, nuova pista Nasri!

0

Il mercato della Juventus si arricchisce di un nuovo nome. La nuova pista questa volta porta al trequartista francese del Manchester City Samir Nasri. Il ventottenne transalpino è da tempo in rotta con il tecnico dei citizen Manuel Pellegrini, e l’astio tra i sue non gli permette ormai molto spesso di partire titolare. Anzi, non è un azzardo dire che il giocatore è ormai ai margini nella società dello sceicco Mansour, rendendo non probabile ma necessaria la sua cessione, magari già a Gennaio. Date le premesse, il “Manchester Evening News” si sbilancia e considera in pratica scontato il trasferimento del francese nella prossima finestra del mercato invernale, ipotizzando tra i papabili club quali la Juventus ma anche l’Inter. Ma, a dir la verità, il trasferimento non è precisamente da considerarsi concretizzato. I blues hanno fissato il prezzo per Narsi, prezzo che non suona molto dolce alle orecchie dei dirigenti bianconeri: il Manchester City infatti richiede almeno 20 milioni di euro, e si ha l’impressione che il tira e molla sarà molto aggressivo e duraturo. Stando al contratto infatti, il giocatore è legato al club fino al 2019, cosa che rende la sua cessione per quanto necessaria non a rischio parametro zero. Va considerato anche l’esoso ingaggio che percepisce Nasri, 5 milioni di euro. Questo è uno dei motivi per i quali Nasri rimarrà una seconda scelta, attuabile nel caso in cui i dirigenti bianconeri non riuscissero a mettere le mani sul vero obbiettivo di mister Allegri, il brasiliano Oscar, che oltre ad aver un ingaggio lievemente inferiore (4 milioni di euro), per caratteristiche si sposa meglio con il modulo e lo stile di gioco richiesto da tecnico livornese.