Juventus, obiettivo blindare Dybala: nodo diritti d’immagine

Il club bianconero vuole rinnovare il contratto di Paulo Dybala ma dovrà prima risolvere la grana diritti d'immagine

0
Dybala, fonte foto: Instagram
Dybala, fonte foto: Instagram

Da probabile partente a pilastro della nuova Juventus di Maurizio Sarri, è questa la parabola di Paulo Dybala, che in pochi mesi ha ribaltato i giudizi sul suo conto e si è conquistato con merito il posto da titolare nell’attacco bianconero.

NUMERI – Il trequartista argentino è stato fondamentale per la Juve sia in campionato che in Champions League e i numeri lo dimostrano: in 19 presenze la Joya ha collezionato 7 reti e 5 assist, ma anche quando non ha partecipato ad azioni da gol ha spesso messo in campo prestazioni di gran livello.

RINNOVO – La Juventus ora pensa al rinnovo di contratto, i bianconeri sono pronti a mettere sul piatto un ingaggio da 8 milioni di euro a stagione fino al 2024. Cifre che farebbero entrare di diritto Dybala tra i giocatori più pagati della Serie A.

DIRITTI D’IMMAGINE – Le parti sono al lavoro per trovare l’intesa, i maggiori problemi non riguardano però durata o ingaggio ma i diritti d’immagine. Come scrive Calciomercato.com, la società che gestisce i diritti di Dybala ha le sue pretese, la Juve deve valutarle e la situazione non è semplice. Per arrivare alla firma sarà necessario accontentare tutte le parti in questione.