Juventus, obiettivo Tonali: due contropartite sul piatto

Tonali è uno degli obiettivi della Juventus per la prossima estate. Gli aggiornamenti

0
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr
Juventus Stadium, Juve, fonte Flickr

Tra gli obiettivi di mercato della Juventus c’è Sandro Tonali, stella classe 2000′ del Brescia e della nazionale azzurra di Roberto Mancini. I bianconeri seguono il centrocampista da lungo tempo e nella prossima estate sono pronti a sfidare l’Inter per mettere le mani sul giocatore.

BOTTEGA CARA – Trattare con il presidente Cellino non è mai semplice, Tonali è l’elemento di maggior valore in rosa e convincere i lombardi a lasciarlo partire non sarà cosa da poco. Cellino non lo cederà per meno di 50 milioni di euro, prezzo che potrebbe aumentare qualora il giocatore disputasse un buon Europeo.

STRATEGIA – La Juventus nel frattempo studia il piano per portarlo a Torino, il direttore sportivo Paratici per abbassare le pretese di Cellino potrebbe inserire nella trattativa due contropartite tecniche: i designati sarebbero Idrissa Toure e Hans Nicolussi Caviglia, talenti della Primavera bianconera. A riportarlo è Tuttosport.

CONCORRENZA – Il club bianconero ha già iniziato a muovere i primi passi con gli agenti del giocatore, l’obiettivo è portarsi avanti sulla concorrenza dell’Inter, ma non solo. Sul giocatore ci sono anche club del calibro di Manchester City, United e Paris Saint-Germain.