Juventus, occhi su Maxi Meza, l’agente: “Proposta importante giunta dall’Italia”

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644
Giuseppe Marotta, ad della Juventus Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644

Spunta un nuovo nome per l’attacco della Juventus, i bianconeri sono alla ricerca di rinforzi sulle corsie esterne e hanno messo  nel mirino Maximiliano Meza, ala classe 92′ dell’Independiente e della Nazionale argentina.

Il ct Sampaoli l’ha convocato per i Mondiali in Russia e gli sta concedendo spazio, spazio che l’argentino in queste prime uscite ha dimostrato di meritare.

Le ottime prestazioni di Meza hanno attirato l’attenzione di numerosi club europei, desiderosi di mettere le mani su un giocatore di assoluto valore. A confermare le indiscrezioni di mercato ci ha pensato proprio l’agente dell’argentino, Sergio Carrizo che ha parlato ai microfoni di Radio Crc:

“Ha 25 anni, è già da un paio di stagioni che fa bene. È esploso con la vittoria della Copa Sudamericana, ma non so perché non l’abbiano notato prima. In questi giorni ho parlato con molti direttori sportivi di club europei che sembrano interessati, ma per ora nessuna offerta ufficiale. Ci sono molte possibilità di vederlo in Italia, sono 3 le proposte più importanti, una proviene proprio dall’Italia”.

Al momento l’unico club di Serie A interessato sembra la Juventus, Marotta ha già avuto dei contatti con la dirigenza del club argentino, vedremo come si svilupperà la trattativa.