Juventus, ora le uscite: 9 giocatori saranno ceduti, ecco chi partirà

La Juventus è chiamata a sfoltire la rosa per motivi di bilancio e di liste. Ecco chi partirà

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

La Juventus fino a questo momento è stata l’assoluta regina del mercato italiano, i bianconeri hanno messo a segno colpi del calibro di Ramsey e Rabiot, hanno riportato in Italia Gigi Buffon e preso un giovani di grandi prospettive come Luca Pellegrini.

Tra oggi e domani il direttore sportivo Paratici punta a chiudere per de Ligt dell’Ajax, che potrebbe sbarcare a Torino nel fine settimana ed aggregarsi al gruppo di mister Sarri, poi sarà tempo di dedicarsi al mercato in uscita.

Paratici è chiamato a sfoltire la rosa sia per motivi economici che di impiego e di liste, i posti a disposizione in rosa, in Champions League, sono appena 23 e i giocatori bianconeri 26, 27 con l’ormai quasi certo arrivo di de Ligt, numeri elevati anche per chi ama avere una rosa profonda.

Saranno ben 9 i giocatori che lasceranno i bianconeri in questa sessione di mercato: sul piede di partenza ci sono Perin, Cancelo, Cuadrado, Khedira, Mandzukic, Higuain, e poi ancora Bonucci, Matuidi e Kean, già sondati da qualche club.

Dopo aver piazzato gran parte di tali calciatori, Paratici riprenderà a lavorare per le operazioni in entrata.

Fonte: Ilbianconero.com