Juventus, Paratici si dovrà scontrare con Marotta in sede di calciomercato

Juventus e Inter si troveranno l'una contro l'altra in sede di calciomercato, con Paratici e Marotta, un tempo insieme, l'uno contro l'altro.

0
Juventus, fonte Flickr
Juventus, fonte Flickr

Marotta ha lasciato la Juventus ma si appresta ad iniziare una nuova avventura in Italia.
L’ex direttore generale della vecchia signora ha intenzione di rafforzare i nerazzurri e per farlo è pronto a scontrarsi contro il suo passato.

Infatti Marotta non ha alcuna intenzione di abbandonare degli obiettivi seguiti quand’era dg della Juventus ed è per questo che lo scontro tra le due società è inevitabile.
Paratici non alcuna intenzione di darla vinta a Marotta ed è per questo che la sfida su tutti gli obiettivi comuni sarà accesa e senza esclusione di colpi.

Juventus, si accende lo scontro tra Paratici e Marotta

Paratici e Marotta hanno lavorato per anni fianco a fianco per molti anni ma ora si trovano su schieramenti opposti e sono pronti a darsi battaglia.

La Juventus segue da tempo il giovane centrocampista Tonali, Andersen della Sampdoria e Martial.
Questi tre obiettivi della vecchia signora interessano e non poco anche Marotta e su di loro si concentrerà principalmente lo scontro.

Tre giocatori giovani, interessanti e con delle valutazioni con cifra di partenza in doppia cifra.
Lo scontro tra le due società non farà altro che far lievitare il prezzo di base ma infiammerà il mercato, rendendo lo scontro particolarmente interessante per gli amanti del calcio.