Juventus-Paredes si può fare. Il PSG prepara il tesoretto per Milinkovic-Savic

Il centrocampista può lasciare il PSG. Leonardo sul gioiello della Lazio

0
Paredes, Zenit, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer0010.com/galery/1025102/photo/697047, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64400323
Paredes, Zenit, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer0010.com/galery/1025102/photo/697047, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64400323

La Juventus ha praticamente chiuso per Weston McKennie, 21enne centrocampista dello Schalke 04 e, dopo Arthur, aggiunge un nuovo tassello alla mediana di Andrea Pirlo. I colpi nella zona centrale del campo non sono però terminati, dato che con l’addio di Pjanic servirà un regista in grado di impostare l’azione.

Dopo l’esonero di Sarri la pista Jorginho si è sensibilmente raffreddata e la Juve sta virando sempre più con decisione su Leandro Paredes, centrocampista classe ’94 del Paris Saint-Germain.

Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, la Juve segue con grande attenzione l’argentino e sa che il club francese sta pianificando una serie di cessioni nella prossima finestra di mercato. Tra queste potrebbe rientrare anche quella di Paredes, che con gli incastri giusti avrebbe buone possibilità di approdare a Torino.

Sul noto portale si legge, infatti, che Leonardo, direttore sportivo del club parigino, potrebbe piazzare vari giocatori per racimolare un corposo tesoretto ed arrivare a Sergej Milinkovic-Savic, obiettivo per il centrocampo del PSG.

La Juve attende il momento giusto per piazzare l’offensiva, non appena si aprirà uno spiraglio nella trattativa Paredes il ds Paratici tenterà di affondare il colpo.