Juventus, se parte Allegri si pensa a Simeone dell’Atletico Madrid

0
Simeone, fonte By fermin gonzalez - viene de mi casa, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6828316
Simeone, fonte By fermin gonzalez - viene de mi casa, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6828316

La Juventus continua a viaggiare spedita in tutte le competizioni, con la vittoria per 2-0 sul Porto all’Estadio do Dragao, i bianconeri hanno messo una seria ipoteca sul passaggio ai quarti di finale di Champions League. Anche in campionato le cose vanno alla grande, con 7 punti di vantaggio sulla Roma e 9 sul Napoli, mentre in Coppa Italia i bianconeri sono approdati senza particolari difficoltà in semifinale, dove affronteranno proprio i partenopei. Una stagione eccellente fino a questo momento, ma nonostante ciò il futuro di Massimiliano Allegri sembrerebbe ancora in bilico. Non è da escludere infatti che anche in caso di triplete il tecnico toscano possa lasciare i bianconeri al termine della stagione.

SOSTITUTO- Secondo quanto riportato stamani da BeInSports la dirigenza già sarebbe al lavoro per trovare il sostituto, in pole position ci sarebbe Diego Pablo Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid. L’argentino è in cima alla lista dei desideri di Marotta e Paratici, piace più di Spalletti, ma strapparlo al club spagnolo con un anno d’anticipo non sarà facile. Il Cholo ha sempre dichiarato di voler portare a termine il contratto con l’Atletico, una chiamata da parte di una big potrebbe però cambiare i piani. Su Simeone c’è da tempo anche l’Inter, squadra alla quale il Cholo è affezionato, dato il suo passato da calciatore in nerazzurro.