Juventus su Pastore. Ma si deve battere la concorrenza di Chelsea e Barça

0

I giornali francesi danno per scontato il trasferimento del centrocampista del PSG Javier Pastore, nonostante un ricco contratto da 6 milioni l’anno sino al 2019. Per tale motivo, la lista delle pretendenti che vogliono assicurarsi l’ex Palermo si allunga ogni giorno sempre di più. E’ soltanto di ieri la notizia che tra i vari club interessati al Flacho c’è anche il Barcellona di Luis Enrique, pronto ad offrire ben 40 milioni di euro per offrire un’alternativa di qualità al trio Messi-Neymar-Suarez. Anche la Juventus pare interessata, ma l’inserimento dei blaugrana costringe Marotta e Paratici ad agire con i piedi di piombo davanti a valutazioni di mercato eccessive.

Per accappararsi l’argentino, la società di Corso Galileo Ferraris non sembra intenzionata a spendere più di 25-30 milioni di euro, visto e considerato che tra le interessate al centrocampista c’è anche il Chelsea di Conte, proprio colui che nel lontano 2011, bloccò l’interessamento dei bianconeri su Pastore, privilegiando altre scelte di mercato all’inizio della parentesi vincente iniziata proprio con l’allenatore salentino.