Juventus, patto con Mendes: Diogo Jota e Ruben Neves nel mirino

0
Jorge Mendes, fonte By Bendoni communication - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36127940
Jorge Mendes, fonte By Bendoni communication - Own work, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36127940

Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo la Juventus si è assicurata uno dei giocatori più forti a livello mondiale traendone vantaggio dal punto di vista commerciale e del marketing ma non solo, i bianconeri per concludere la trattativa hanno potuto contare su un grande alleato: Jorge Mendes, uno degli agenti più potenti al Mondo.

Al momento la dirigenza bianconera sta programmando la prossima campagna acquisti e sta valutando quali profili trattare con il manager portoghese. La Juve ha intenzione di aprire un canale preferenziale con Mendes per arrivare prima della concorrenti ai talenti più interessanti del panorama europeo e internazionale.

Marotta e Paratici stanno osservando con particolare attenzione il mercato della Premier League, nel mirino ci sono Ruben Neves e Diogo Jota, entrambi facenti parte della grande scuderia Mendes e che attualmente militano nel Wolverhampton ma hanno iniziato a mettersi in luce anche nella nazionale portoghese.

Sia il mediano che l’ala sinistra sono considerati due grandissimi talenti pronti ad esplodere già in questa stagione e la Juve non ha intenzione di farseli scappare. Per questo i contatti con Mendes sono già stati avviati e si punta a gettare le basi della trattativa al più presto per portarsi avanti con il lavoro ed evitare l’inserimento di altre pretendenti.