Juventus, per il post Pipita prende quota il nome di Lacazette

L'attaccante dell'Arsenal in cima alla lista di Paratici insieme a Milik. Le ultime

0

Il direttore sportivo della Juventus, Fabio Paratici, a lavoro per rinforzare il reparto avanzato di Maurizio Sarri. La dirigenza bianconera, in attesa di piazzare Gonzalo Higuain, sta sondando il terreno per profili di livello internazionale che siano subito in grado di dare una mano alla squadra bianconera.

Fino a qualche giorno fa il primo nome sul taccuino del ds era quello di Arek Milik, centravanti polacco in uscita dal Napoli di Gattuso. Trattare con De Laurentiis, però, non è mai semplice. Il patron dei partenopei non è uno che fa sconti e per lasciar andare l’attaccante chiede 50 milioni di euro.

La cifra per la Juventus è eccessiva e per tale motivo si sta spingendo per inserire nell’affare contropartite gradite agli azzurri, in primis Luca Pellegrini e Federico Bernardeschi.

L’accordo al momento è distante, per questo Paratici sta virando con decisione su altri profili e avrebbe messo nel mirino Alexandre Lacazette, centravanti dell’Arsenal e della nazionale francese.

Lacazette ha scalato le gerarchie del direttore sportivo ed è in cima alla lista. Per caratteristiche è un giocatore che si sposerebbe a meraviglia con Dybala e Ronaldo e ha un costo leggermente inferiore al polacco (si parla di circa 40 milioni di euro). La Juve riflette, Lacazette prende quota, a breve sono attese importanti novità.