Juventus, per la fascia destra spunta Bellerin: può arrivare al posto di De Sciglio

Il terzino dell'Arsenal è la nuova idea del direttore sportivo Paratici. L'ex Milan in uscita

0
Bellerin, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Bellerin on the ball 2, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38346952
Bellerin, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Bellerin on the ball 2, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38346952

La Juventus cerca rinforzi sulle fasce in vista della prossima stagione. Stando a quanto riporta stamani Espn, i bianconeri avrebbero messo nel mirino Hector Bellerin, terzino destro classe 95′ dell’Arsenal.

Lo spagnolo per anni è stato considerato uno degli esterni più promettenti al mondo, ma nelle ultime due stagioni ha avuto numerosi problemi fisici e sta trovando sempre meno spazio con i Gunners, club al quale è legato da un contratto fino al 2023.

La Juventus sta fiutando l’affare e conta di riuscire a strappare il giocatore a cifre contenute. L’idea è quella di scommettere sul terzino, tentare di rilanciarlo e permettergli di giocarsi il posto da titolare con Danilo.

Bellerin nella rosa bianconera andrebbe a prendere il posto di Mattia De Sciglio, che non è riuscito a convincere Maurizio Sarri ed è stato impegnato pochissimo. Nonostante ciò, l’ex Milan ha molto mercato, soprattutto in Francia, dove piace al Paris Saint-Germain.

Il club parigino per convincere la Juventus metterebbe sul piatto il cartellino di Leandro Paredes, ma per i bianconeri l’argentino è un’alternativa al brasiliano Arthur, primo obiettivo per la mediana in caso di addio di Miralem Pjanic.