Juventus, piace Pepe del Porto: cifra troppo alta, però

0
Juventus
Fonte: Wikipedia

Pepe del Porto sarebbe uno degli esterni nella lista dei bianconeri. Il calciatore portoghese, però, costa troppo per le casse della Juventus

I bianconeri cercano un esterno d’attacco, ormai è innegabile. L’addio di Angel Di Maria sembra ormai essere quasi sicuro a fine stagione, con il calciatore argentino pronto a lasciare Torino appena il suo contratto scadrà.

La Juventus continua a guardarsi intorno, con Pepe del Porto che sembra essere una delle nuove suggestioni in ottica mercato. Il giocatore piace anche ad Arsenal e Chelsea, ma la Juventus non sembra avere la forza economica per strapparlo alla concorrenza. Il giocatore è valutato altissimo dai lusitani.

Prezzo di mercato troppo elevato

Il giocatore, infatti, sarebbe valutato di base circa 75 milioni di euro dal Porto. Cifra fin troppo elevata per le casse della Juventus, che non può permettersi di spendere così tanto per un singolo giocatore. I bianconeri potrebbero, però, cercare di andare sul mercato per altri profili.

Il preferito sembra essere Ferran Torres, anche se dopo il buon mondiale il suo prezzo di cartellino potrebbe lievitare di troppo. Il Barcellona potrebbe non accontentarsi più di 30 milioni e chiedere molto di più. Intanto il giocatore dopo la sconfitta contro il Marocco ha sbottato: Sono triste per la sconfitta, non la meritavamo. Non abbiamo concretizzato quanto fatto, ma sono orgoglioso della squadra, dal primo all’allenatore. Frustrato? Non mi piace parlare di queste cose, ma ci sono stati momenti in cui abbiamo giocato contro 12 persone. Ora proseguiamo a lavorare, i rigori sono una lotteria. Ci eravamo allenati, ma non ci ha aiutato. Il calcio ci deve qualcosa. È una sconfitta che ci fa male, ora proveremo a convincere Busquets e i veterani a continuare. Siamo con il mister fino alla morte“.