Juventus – Pirlo chiede Bellerin, l’alternativa è Dest dell’Ajax

Il tecnico apprezza molto il terzino dell'Arsenal, ma occhio alla seconda pista

0
Bellerin, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Bellerin on the ball 2, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38346952
Bellerin, fonte By Ronnie Macdonald from Chelmsford and Largs, United Kingdom - Bellerin on the ball 2, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38346952

In attesa di piazzare i giocatori che non rientrano nei piani di Andrea Pirlo, la Juventus sta valutando le richieste del tecnico per il mercato in entrata. Una delle priorità è rinforzare le corsie laterali di difesa e il nuovo allenatore bianconero ha già fatto qualche nome.

In cima alle preferenze c’è Hector Bellerin, terzino classe ’95 dell’Arsenal. Nei giorni scorsi in Inghilterra si era parlato di un possibile scambio con Rugani, ma la trattativa non ha avuto buon esito e la Juve sta continuando a trattare solo per l’esterno.

Nel recente viaggio del direttore sportivo Paratici a Londra ci sono stati frequenti contatti con i Gunners, sia per quanto riguarda Bellerin che per gli esuberi, con Aaron Ramsey che potrebbe fare ritorno a Londra.

Bellerin potrebbe lasciare la Premier in caso di offerte soddisfacenti, ma, qualora l’Arsenal alzasse il muro, la Juve ha già pronta l’alternativa: si tratta di Sergiño Dest, terzino classe 2000 dell’Ajax.

Prima di tuffarsi sul mercato in entrata la Juve dovrà sfoltire il monte ingaggi e liberare spazio. In uscita ci sono Mattia De Sciglio e, in caso di offerte importanti, il brasiliano Danilo. Probabile una nuova stagione in prestito per Luca Pellegrini.