Juventus, che polemiche per il nuovo logo, ma ecco il vero motivo per il quale è stato scelto!

0
John Elkann, Juventus, fonte Di Exor S.p.A. - https://www.flickr.com/photos/exor_spa/6874847452/ (second source), CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18875288
John Elkann, Juventus, fonte Di Exor S.p.A. - https://www.flickr.com/photos/exor_spa/6874847452/ (second source), CC BY 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18875288

Continuano le polemiche in casa Juventus dopo la presentazione del nuovo logo. I tifosi si dividono: c’è chi critica duramente il nuovo stemma per aver interrotto la tradizione e aver messo da parte la storia, eliminando riferimenti a Torino e all’Italia, e chi apprezza lo stile semplice e moderno scelto dalla società. Un dibattito che andrà avanti ancora a lungo, la dirigenza bianconera del resto aveva già messo in conto critiche e polemiche, com’è normale che sia considerando l’attaccamento di ogni tifoso vero il logo della propria squadra del cuore.

MOTIVAZIONI- Da Corso Galileo Ferraris sono fortemente convinti di aver fatto la scelta giusta, la società predica calma in attesa di ottenere risultati importanti derivanti dalla decisione presa. Già perchè il principale motivo che ha spinto Agnelli e la dirigenza a cambiare logo è prevalentemente economico, l’obiettivo era quello di creare un simbolo moderno per entrare nei nuovi mercati globali, un segno identificativo del club che possa essere venduto facilmente sul mercato internazionale, ponendo la Juventus sullo stesso piano dei maggiori club europei che la precedono per fatturato. Una scelta oculata che potrebbe portare grandi risultati in futuro, aumentando le risorse economiche del club e rendendo la Juventus sempre più forte.