Juventus, pressing su Depay: offerti 5 milioni l’anno

L'attaccante prossimo a lasciare il Lione, i bianconeri accelerano

0
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons

La Juventus si muove con decisione su Memphis Depay, attaccante olandese in scadenza di contratto nel prossimo giugno con il Lione. I bianconeri hanno intenzione di bruciare la concorrenza e stanno provando a convincere il giocatore a trasferirsi a Torino.

Stando alle ultime indiscrezioni, i contatti con l’entourage del giocatore sono frequenti, con la Juve che avrebbe messo sul piatto un contratto da 5 milioni di euro l’anno e un ruolo da protagonista.

Da Torino trapelano sensazioni positive nonostante la concorrenza del Barcellona e del Borussia Dortmund. Ad esprimersi sul futuro di Depay di recente è stato Yvan Le Mée, uno degli agenti tra i più rinomati di Francia, in un’intervista rilasciata a Tuttosport:

Perché Depay più di Milik alla Juve? “Perché il Marsiglia, salvo necessità economiche, non credo si priverà di Milik dopo appena sei mesi. Il club ha fatto uno sforzo importante per portare a termine la complessa operazione con il Napoli. Poi, ovvio, nel calcio mai dire mai…

Depay, invece, è a scadenza. Non è un mistero che l’olandese voglia raggiungere Koeman al Barcellona. Però i catalani hanno molti attaccanti e poca possibilità di spesa: non è detto che riescano accontentare il proprio allenatore. I parametri zero sono una delle specialità di Paratici e Depay mi sembra perfetto per i bianconeri e per giocare con Cristiano Ronaldo…”.