Juventus, pronto il blitz per Milenkovic: ostacolo Della Valle

La Juventus ha messo nel mirino il difensore della Fiorentina, convincere il presidente Della Valle non sarà semplice, ecco perché...

0
Fabio Paratici, ds Juventus, fonte screenshot youtube
Fabio Paratici, ds Juventus, fonte screenshot youtube

La Juventus guarda al futuro e pensa a rinnovare il reparto arretrato. Tra i principali obiettivi in vista della prossima stagione c’è Nikola Milenkovic, centrale classe 97′ della Fiorentina. Il serbo ha stupito tutti in questo inizio di stagione, si è preso il posto da titolare nella retroguardia di Pioli a suon di prestazioni eccezionali mostrando la capacità di giocare anche da terzino.

Milenkovic è uno dei capolavori della società toscana, che l’ha prelevato per soli 5 milioni di euro dal Partizan Belgrado; sul giocatore ora ci sono tantissimi club europei, su tutti l’Atletico Madrid, le big di Premier e appunto la Juventus. I bianconeri seguono il giocatore da molto tempo e in occasione della sfida tra Frosinone e Fiorentina di venerdì 9 novembre ci sarà un uomo dello scouting juventino a visionare il difensore da vicino.

L’ostacolo maggiore al momento è il presidente Della Valle, che in estate ha rifiutato offerte da 40 milioni di euro ed ha ribadito agli agenti l’intenzione di tenere il giocatore anche l’anno prossimo. Una situazione complicata che può essere risolta in un solo modo: servirà un’offerta di quelle faraoniche. La Juventus ci ha abituato a tutto, Paratici prepara il blitz, sul tavolo della Viola potrebbe arrivare una proposta da 60 milioni…