Juventus, rinnovo Ronaldo: il portoghese chiede lo stesso ingaggio

CR7 può rinnovare per un'altra stagione. I dettagli

0
Cristiano Ronaldo, CR7 fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276
Cristiano Ronaldo CR7 fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276

La Juventus e Cristiano Ronaldo insieme fino al 2023. La possibilità che il fuoriclasse portoghese rinnovi per un’altra stagione si fa sempre più concreta ed iniziano ad emergere i dettagli sul nuovo accordo.

Nonostante abbia da poco compiuto 36 anni, Ronaldo sta dimostrando di essere ancora al top della condizione, trascinando la Juve in questa stagione a suon di reti: ben 23 in 25 presenze tra campionato, Champions e Coppa Italia.

Per la società l’attaccante può dare ancora tanto, motivo per cui starebbe prendendo seriamente in considerazione l’idea di prolungare il contratto in scadenza nel 2022 di un’altra stagione.

Il portoghese a Torino si trova bene e, stando a quanto riporta Sportmediaset, potrebbe accettare la proposta dei bianconeri, in grado di assicurargli un alto livello di competitività e un ingaggio che in pochi al momento potrebbero offrire.

Per prolungare il contratto Ronaldo chiederebbe lo stesso ingaggio percepito fino a questo momento: 30 milioni di euro a stagione.