Juventus, riscatto lontano per Howedes: Marotta su Bartra del Borussia Dortmund

0
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr
Giuseppe Marotta, ad della Juventus, fonte Flickr

La Juventus a gennaio non farà alcuna operazione di mercato, i bianconeri hanno provato a portare Emre Can a Torino con qualche mese d’anticipo, ma si sono scontrati con la volontà del Liverpool di trattenerlo fino al termine della stagione. Marotta e Paratici hanno quindi deciso di concentrarsi sulla sessione estiva, che sarà oggetto di una piccola rivoluzione che riguarderà in particolar modo la difesa. Oltre agli addii, oramai scontati, di Lichtsteiner, Asamoah e Alex Sandro, i bianconeri lasceranno andare anche Benedikt Howedes.

NUOVA PISTA- Secondo infatti quanto riportato da Tuttosport, la Juventus difficilmente eserciterà il diritto di riscatto per l’acquisto del centrale dallo Schalke 04. Howedes è un giocatore di livello, ma la sua tenuta fisica, che l’ha portato in campo soltanto una volta in questa stagione, preoccupa i bianconeri in vista del futuro. Per questo Marotta è sulle tracce di Marc Bartra del Borussia Dortmund. I tedeschi lo prelevarono dal Barcellona per soli 8 milioni di euro, facendo un vero e proprio affare, ora il cartellino del giocatore vale almeno 20 milioni. Il prezzo non elevato facilita il lavoro dei dirigenti della Juventus, pronti a tentare l’assalto nella prossima estate e ad accontentare le richieste del club tedesco e del giocatore.