Juventus, ritorno di fiamma per Draxler: Douglas Costa possibile contropartita?

Il trequartista del PSG è un vecchio pallino di Paratici. Il brasiliano può finire nell'operazione

0
Julian Draxler, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer.ru/galery/1054013/photo/730793, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70023204
Julian Draxler, fonte By Дмитрий Садовников - https://www.soccer.ru/galery/1054013/photo/730793, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70023204

Andrea Pirlo e i suoi sono totalmente concentrati sulla sfida di domani sera all’Olimpico contro la Roma, nel frattempo però la società continua a lavorare in ottica mercato per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico della Juventus.

Molto dipenderà dal mercato in uscita, in particolare dalla cessione di Douglas Costa, necessaria per abbassare il monte ingaggi e dare una boccata d’ossigeno alle casse del club.

Sul brasiliano nelle ultime settimane si è registrato l’interesse del Manchester United e del Wolverhampton, ma stando alle recenti indiscrezioni l’esterno potrebbe finire al Paris Saint-Germain.

L’idea della Juventus sarebbe quella di inserire il giocatore nella trattativa per Julian Draxler, centrocampista classe ’93 in forza ai parigini, in scadenza di contratto nel prossimo giugno.

Il tedesco è un vecchio pallino del direttore sportivo Paratici e può lasciare il PSG, dove non è ritenuto un titolare inamovibile. La Juve conta di mettere in piedi l’affare in breve tempo, ma prima bisognerà convincere Draxler a trasferirsi a Torino. Douglas Costa, invece, sarebbe ben propenso a sbarcare a Parigi, meta preferita rispetto all’Inghilterra.