Juventus, Ronaldo può partire per 29 milioni di euro

Il fuoriclasse portoghese verso l'addio a fine stagione

0
Cristiano Ronaldo, CR7 fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276
Cristiano Ronaldo CR7 fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276

In casa Juventus una della questioni da risolvere è quella relativa al futuro di Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese è in scadenza di contratto nel 2022 e la permanenza in bianconero al termine della stagione non è affatto scontata.

La società bianconera sperava che l’arrivo di CR7 permettesse alla squadra quel salto di qualità che in Europa è mancato negli ultimi anni, ma i deludenti risultati hanno posto anche il fuoriclasse portoghese sul banco degli imputati.

Ronaldo non è più imprescindibile per la Juventus ed ha un impatto pesantissimo sul bilancio, motivo per cui la separazione con un anno di anticipo è un’ipotesi possibile.

Stando a quanto riporta stamani il Corriere dello Sport, i bianconeri a fine stagione ammortizzeranno il cartellino del giocatore per 88 milioni di euro, per non fare minusvalenza, dunque, potrebbero accontentarsi di un’offerta da 29 milioni di euro.

Al momento il club più vicino al portoghese è il Paris Saint-Germain, da tempo in trattativa con Jorge Mendes.