Juventus, Sarri al lavoro sulla lista Champions: Rugani, Mandzukic e Matuidi verso l’esclusione

La Juventus deve sfoltire la rosa in vista della lista Champions, i tre giocatori verso l'esclusione

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

La Juventus è alle prese con il mercato in uscita, il direttore sportivo Paratici sta lavorando per piazzare gli esuberi con l’obiettivo di fornire a Maurizio Sarri una rosa non troppo ampia in virtù della lista da presentare per la prossima Champions League.

In tale lista dovranno rientrare 22 giocatori, 21 più Pinsoglio, unico calciatore cresciuto nelle giovanili bianconere.

Con la cessione in prestito di Luca Pellegrini al Cagliari si sbloccherà il mercato in uscita, ma resteranno da risolvere le questioni relative a Pjaca e Perin, che difficilmente riusciranno a trovare una sistemazione a causa delle precarie condizioni fisiche.

Entrambi saranno esclusi dalla lista Champions, ma a loro si aggiungeranno altri tre giocatori. In difesa l’indiziato a restare fuori è Daniele Rugani, con Sarri che gli preferisce Merih Demiral.

A centrocampo è ballottaggio KhediraMatuidi, ma il tedesco ha ottime possibilità di rientrare tra i convocati dopo aver disputato un ottimo precampionato. In attacco probabile esclusione per Mario Mandzukic, che non rientra nei piani del tecnico ex Napoli.