Juventus, Sarri ha le valigie pronte? Pistocchi: “Non è scoccata la scintilla con alcuni calciatori”

0

È bastato un punto in più degli avversari a Maurizio Sarri per vincere il suo primo grande trofeo in Italia. Grazie alla Juventus, l’ex allenatore del Napoli ha messo nella sua bacheca un prestigioso Scudetto, anche se sono ben nove anni consecutivi che lo vincono i bianconeri.

In ogni caso, in casa Juventus si inizia a pensare al futuro, con Maurizio Sarri che non sembra essere entrato nei cuori dei giocatori e della società bianconera soprattutto dopo l’eliminazione agli Ottavi di Champions League.

Anche gli stessi tifosi non sono tutti dalla parte dell’ex azzurro e il suo futuro potrebbe essere già segnato in caso di sconfitta in Champions League contro il Lione.

A parlare di Maurizio Sarri è intervenuto anche Maurizio Pistocchi, il quale ha annunciato la possibilità di una separazione a causa di differenze di vedute tra il mister e alcuni giocatori chiave della rosa: “L’uccellino di Del Piero dice in giro che tra Bonucci&Chiellini e Maurizio Sarri non è mai scoccata la scintilla dell’empatia. Che, al contrario, c’è con Roberto Mancini“.

Per Maurizio Sarri, quindi, il futuro potrebbe essere lontano dalla rosa bianconera. I rapporti tra il mister e alcuni giocatori, non sarebbe ottimale. L’intenzione della società sarebbe quella di proseguire con Maurizio Sarri, ma, i presunti rapporti non ottimali con alcuni big della squadra potrebbero far presto saltare la panchina.