lunedì, Luglio 22, 2024
HomeSportJuventus sempre più prima,la Lazio è battuta

Juventus sempre più prima,la Lazio è battuta

images (3)

Nel Big Match della 31esima giornata di serie A, la Juventus ritrova la vittoria in campionato e dimostra ancora una volta di essere la squadra più forte del campionato italiano. Una buona Lazio,soprattutto nella ripresa,non riesce però quasi mai a scalfire la difesa bianconera. La Juventus va in campo con il 3-5-2,con la coppia d’attacco Tevez-Matri, Pioli invece preferisce il 4-3-3 lasciando Candreva in panchina con Klose punta centrale. I ragazzi di Allegri partono subito forte e dopo solo 17 minuti sono già in vantaggio con il gol del capocannoniere del campionato,Carlos Tevez,servito da un colpo di testa di Vidal. La Lazio non si perde d’animo e prova a cercare il pari,ma al 28esimo è ancora la Juventus ad andare in rete con una ripartenza (palla persa a centrocampo da Biglia) che porta Bonucci al limite dell’area,che con un tiro nell’angolino basso beffa ancora Marchetti. Sul risultato di 2-0 si va a riposo e nella ripresa Pioli prova a cambiare le carte in tavola,inserendo Candreva al posto di Braafheid, passando al 4-2-3-1,modulo che permette alla squadra capitolina di mettere maggiormente la Juventus sotto pressione,ma non è fortunata,al minuto 65 è proprio Candreva ad impensierire Buffon su una punizione che il portiere azzurro respinge sulla traversa. Ci provano anche Bigia e Felipe Anderson con Buffon sempre attento. Al 89′ espulso Danilo Cataldi(tra i migliori dei suoi) per un brutto fallo su Tevez.Da segnalare nella Juventus un importante prestazione di Arturo Vidal,del tutto ritrovato e fondamentale per i bianconeri per questo finale di stagione.La Juventus,in attesa del importantissima gara di Monaco,si porta a più 15 sulla Lazio,seconda in classifica e a più 16 sulla Roma che però ha una partita in meno.Per la Lazio stop dopo otto vittorie di fila,con la Roma dietro pronta al controsorpasso sui biancocelesti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME