Juventus, si tratta per Mustafi

0
Giuseppe Marotta fonte foto: Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644
Giuseppe Marotta fonte foto: Di photo coundown - photo coundown, CC BY 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=16589644

Vi avevamo detto della possibile offerta del Manchester City per Bonucci e anche ora vi parleremo del mercato che riguarda la difesa juventina. Grandi progetti in mente in vista della prossima stagione, in entrata e anche in uscita. Marotta, infatti, con la cessione di Caceres ad oggi si ritroverebbe con soltanto quattro difensori centrali in rosa: Bonucci, Barzagli, Rugani e Chiellini. Pochi per una squadra che ambisce a fare il Triplete e a conquistare la ribalta europea sotto ogni punto di vista. Proprio per questo, la dirigenza bianconera starebbe pensando a Shkodran Mustafi, difensore che, fra l’altro, è una vecchia conoscenza del campionato italiano avendo militato per due anni e mezzo nella Sampdoria segnando anche una rete nel campionato 2013/14.

Il difensore tedesco, campione del mondo con la Germania nel 2014 e adesso impegnato all’Europeo con i tedeschi, milita attualmente nel Valencia dove non ha affatto demeritato. Inoltre, Mustafi è un classe ’92 e, quindi, ha ancora ampi margini di miglioramento. Bravo, giovane e con esperienza da vendere: insomma, il profilo ideale per la Juventus. La trattativa parte da una base di 15 milioni di euro ma c’è da dire che il calciatore avrebbe dei dubbi a trasferirsi poiché a Torino non avrebbe il posto da titolare fisso e ciò potrebbe pregiudicargli le convocazioni future nella Nazionale tedesca.