Juventus su Depay, Aulas (presidente Lione): “Non posso assicurare che resterà”

L'attaccante olandese è in scadenza di contratto. Juve in pressing

0
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons
Memphis Depay, foto Wikimedia Commons

Sarà con tutta probabilità lontano dalla Francia il futuro di Memphis Depay, stella classe 1994 del Lione e della nazionale olandese. L’attaccante è in scadenza di contratto nel prossimo giugno e potrebbe liberarsi a costo zero.

A parlare del futuro del giocatore nelle ultime ore è stato direttamente il presidente del Lione Jean-Michel Aulas ai microfoni di Le Progres. Ecco quanto dichiarato:

“Per Memphis sarà la fine di un capitolo a giugno. È un giocatore di grande talento e di livello mondiale, non abbiamo giocatori di questo tipo nella nostra squadra. Ci porta molte soluzioni a livello offensivo.

Abbiamo cercato di agevolare la sua cessione al Barcellona, ma le condizioni non erano accettabili. In questo momento non posso assicurare che resterà nella prossima stagione, ma perché no?”.

Sulle tracce del giocatore c’è da tempo la Juventus, pronta a sfidare il Barcellona nella prossima estate. I bianconeri nelle ultime settimane hanno accelerato i contatti, l’obiettivo è ottenere il “sì” dell’olandese al trasferimento a Torino.