Juventus, tre nomi per il sostituto di Higuain: le ultimissime

0

La Juventus ha già iniziato a programmare le mosse di mercato in vista della prossima stagione, i bianconeri interverranno sicuramente nel reparto avanzato, oltre ad un’ala è probabile che arriverà anche una punta centrale per far rifiatare Gonzalo Higuain. Con il probabile addio di Mario Mandzukic, che piace sia in Premier che in Turchia, la Juventus non ha giocatori in rosa in grado di sostituire il Pipita, per questo motivo Marotta e Paratici stanno seguendo tre profili davvero interessanti.

Il primo obiettivo della società è Patrik Schick, giocatore classe 1996 della Sampdoria, letteralmente esploso in questa stagione. Il ceco ha una clausola rescissoria di 25 milioni di euro, La Juventus ha intenzione di trattare con Ferrero per evitare di sborsare tale cifra, i bianconeri potrebbero convincere il patron blucerchiato lasciando il giocatore a Genova per un’altra stagione, per poi portarlo a Torino nell’estate 2018. Oltre a Schick Marotta ha messo nel mirino anche Kasper Dolberg, centravanti classe 1997 dell’Ajax, autore di un’ottima stagione con i Lancieri, sul giocatore c’è l’interesse anche della Roma. L’ultimo nome nella lista dei bianconeri è quello di Timo Werner, attaccante classe 1996 che milita nel Lipsia, autore di 19 reti in 31 gare stagionali, costo del cartellino superiore ai 25 milioni di euro.