giovedì, Maggio 23, 2024
HomeSportCalciomercatoJuventus, tris di difensori per il post De Ligt

Juventus, tris di difensori per il post De Ligt

Sono tre i difensori che la Juventus starebbe sondando per sostituire eventualmente Matthjis De Ligt. I bianconeri vogliono un acquisto di livello

L’arrivo di Hasan Salihamidzic, attuale dirigente del Bayern Monaco, a Torino è molto più di un semplice ritrovo tra vecchie glorie dei bianconeri. I bavaresi sono interessati a Matthjis De Ligt e l’arrivo del dirigente bosniaco sembra essere l’accendersi di una trattativa.

Il Bayern Monaco sembrerebbe esser partito con il piede sbagliato, offrendo alla Juventus 60 milioni più bonus per il difensore olandese. Filtra però la sensazione che la trattativa possa essere lunga ma, allo stesso tempo, chiudibile.

Va via?

L’olandese sembra poter andare via, ma la Juventus vorrebbe almeno 100 milioni di euro per lasciarlo partire. Si vocifera la possibilità di una parte fissa da 80 milioni – gradita dai bianconeri – più una serie di bonus facilmente raggiungibili ma al momento non sembra esserci nulla.

La trattativa sarà estenuante, ma la Juventus sembra avere già in mente chi possano essere i potenziali sostituti. Primariamente, si pensa a Pau Torres del Villareal e Badiashile del Monaco senza dimenticarsi di Bremer del Torino. Tutti e tre i giocatori sono valutati tanto, con Pau Torres che risulta la trattativa meno agibile. Gli spagnoli chiederebbero circa 50 milioni di euro per il classe ’97 e la Juventus non sarebbe disposta a spenderli, per ora. Si raffredda la pista Gvardiol del Lipsia, con i tedeschi che non vorrebbero cedere, almeno per questa sessione, il difensore. La Juventus, intanto, continua a monitorare le altre possibilità con Gabriel dell’Arsenal che sembra interessare parecchio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME