Kaley Cuoco riflette sulla fine di “The Big Bang Theory” con un post su instagram

0
kaley-cuoco
Kaley Cuoco. Fonte wikimedia commons

Kaley Cuoco ha conquistato il pubblico globale con ruoli significativi in serie televisive.

L’attrice è salita alla ribalta grazie al ruolo di Bridget Hennessy nella serie “8 semplici regole”. In seguito ha interpretato Billie Jenkins nell’ultima stagione dell’amata serie “Streghe”.

La consacrazione vera e propria come una delle regine del piccolo schermo è avvenuta con il ruolo di Penny nella sitcom “The Big Bang Theory”.

Kaley Cuoco è tra gli attori principali di “The Big Bang Theory” dal 2007.

La CBS, canale statunitense dove va in onda la serie, ha confermato che la sitcom di successo si concluderà con la dodicesima stagione.

La Cuoco è una delle attrici più pagate della televisione, con un salario di oltre un milione di dollari a episodio per “The Big Bang Theory”.

L’ultima stagione dello show andrà in onda a partire dall’autunno 2018.

In un post sul suo account instagram Kaley Cuoco ha parlato della fine della serie, scrivendo:

“Questo percorso ha avverato i miei sogni e cambiato la mia vita. Sapevo che quando sarebbe giunto al termine il mio cuore si sarebbe spezzato in due per sempre. Sto annegando nelle mie lacrime. Vi promettiamo che ci impegneremo a realizzare la migliore stagione di sempre. Un grosso ringraziamento va ai fan, alla nostra squadra sul set, alle nostre famiglie, a Chuck Lorre, Warner Brothers, CBS e chiunque ci abbia sostenuto per così tanti anni. Usciremo di scena con un grande botto”.