Kat, la moglie di Mertens: “A Napoli viene pedinato per strada, non può andare al supermercato”

0
dries-mertens-belgio
Fonte: Wikimedia Commons

La moglie di Dries Mertens, Kat Kerkhof, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla TV belga Nieuws Blad in cui ha parlato anche di suo marito, ed in particolare della passione della piazza partenopea.

È il periodo di stop, causa infortunio, più lungo in cui Dries si sia trovato. L’unica cosa positiva per lui è che, almeno in Belgio, non viene pedinato per strada, come invece succede a Napoli. L’ho mandato anche al supermercato! Dall’ultima volta che aveva fatto la spesa è passato tanto tempo“.

Qui, invece, posso obbligarlo a buttare la spazzatura o ad andare al supermercato, perché tanto non mi può dire che non è possibile! Incidente aereo? Il suo jet privato è andato troppo lungo quando è atterrato a Deurne. Mi ha detto che dal vivo non è stato spaventoso, perché l’aereo si muoveva lentamente e non ha mai pensato che potesse morire. Però mi ha confessato che il pilota imprecava in continuazione!“.

Come per i precedenti idoli napoletani, quindi, anche Mertens non può uscire tranquillamente. A differenza dei vari Lavezzi, Higuain e Cavani, però, Dries la vive sempre con serenità.

Kat ha infine parlato del futuro: “Adesso mi interessa avere dei bambini. Secondo voi non è ora di iniziare a pensarci? Finora ho sempre pensato che in Italia non avrei avuto aiuto con i bambini, oppure che avrei potuto perdere qualche occasione lavorativa“.