Kate Winslet, la rivelazione sulla figlia Mia Threapleton: “Ai provini non diceva di essere mia figlia, ha aiutato la sua autostima”

0
Kate Winslet, Fonte Foto: Google
Kate Winslet, Fonte Foto: Google

Nota non solo per il suo indimenticabile ruolo nel Titanic, Kate Winslet non ha mai smesso di seguire la sua vocazione verso il cinema. Non tutti però sanno che anche la figlia, Mia Threapleton, ha deciso di seguire le orme materne.

Parlando proprio della figlia, l’attrice premio Oscar nel programma di Lorraine Kellyf ha fatto una rivelazione che ha lasciato stupiti. Questa confessione riguarda una scelta fatta da Mia all’inizio della sua carriera cinematografica.

“Ai provini nessuno sapeva fosse mia figlia” – Nata dal matrimonio tra Kate e il marito Threapleton, durato dal 1998 al 2001, Mia è già un volto abbastanza noto nel grande schermo. La ragazza, nel 2020, ha infatti preso parte in Shadows, film diretto da Carlo Lavagna e prodotto da Matteo Rovere.

Riguardo i suoi inizi nel mondo del cinema, la Winslet, ha ammesso di aver sempre sospettato di questa passione della figlia. Proprio sui suoi primi provini, l’attrice ha rivelato la scelta presa da Mia:

“La cosa fantastica per lei è che ha un cognome diverso, quindi è passata sotto il radar e le persone che l’hanno scelta non sapevano che fosse mia figlia e questo è stato molto importante per la sua autostima”.

La scelta, questa di passare inosservata, è stata dettata sicuramente dal desiderio di essere scelta per le sue capacità, non per il successo della madre. Attualmente, da quanto fatto sapere proprio da Kate Winslet, la 20enne è in Repubblica Ceca, impegnata nelle riprese di una serietv.