Kate Winslet ritorna in “The Dressmaker- Il diavolo è tornato”

0

Kate Winslet è una donna d’altri tempi nel film diretto da Jocelyn Moorhouse in cui interpreta una donna con forte senso di libertà,in una storia ispirata al romanzo di Rosalie Ham.

Tilly è una donna, una stilista e una figlia, torna nel suo paese sperduto a Duganter nel 1950, epoca in cui la moda gridava di essere vissuta attraverso le stoffe e sui fianchi formosi delle donne. Tilly è bionda e ha un viso angelico anche se nasconde un passato tutt’altro che roseo. La donna ha abbandonato il suo paesino dieci anni prima per un accusa di omicidio di cui neanche si ricorda.

Tilly si dirige in questa avventura portando con sé una ventata di novità e lo fa sopratutto per scavare nel suo passato così cupo. La ragazza dai capelli biondi sarà per le donne del suo paese un simbolo di libertà, una donna che riscatta se stessa attraverso la moda. Quello di Tilly è un modo come un altro per affermare sé stessa e per poter finalmente gridare: Si io ci sono!

Le riprese sono avvenute in Australia, nel film sembra un po’ di essere in un vecchio West, polveroso e isolato. Tilly è l’unico salvagente per le persone del suo paese, un salvagente che rischia di affogare prima degli altri nel tetro mare del passato.

Nella pellicola compaiono alcuni volti noti, oltre alla bravissima Kate Winslet vincitrice di un Golden Globes, troviamo il giovane Liam Hemsworth, Judy Lavis, Hugo Weaving e Caroline Goodall.

La pellicola sarà disponibile a partire dal 28 Aprile 2016!