Katie Stevens tra i protagonisti del thriller-horror “Haunt”

0
katie-stevens
Katie Stevens. Fonte wikimedia commons

Katie Stevens, conosciuta principalmente per “Faking It” e “The Bold Type”, sta per approdare sul grande schermo nel film “Haunt”.

Secondo la rivista “The Hollywood Reporter”, Katie Stevens sarà tra i protagonisti del nuovo film di Scott Beck e Bryan Woods.

“Haunt”, scritto da Beck e Woods, vanta della partecipazione di uno dei nuovi maestri del brivido, Eli Roth. Roth sarà infatti uno dei produttori del film.

Si tratta di un horror indipendente le cui riprese sono iniziate questa settimana in Kentucky.

Di cosa tratta “Haunt”, il film con Katie Stevens?

Il film è ambientato durante la notte di Halloween. “Haunt” segue le vicende di un gruppo di amici in una casa infestata che si alimenterà delle loro paure più profonde. La notte diventerà mortale quando i ragazzi si accorgeranno che alcuni loro incubi sono reali.

Nel cast vi sono anche gli attori Will Brittain (Everybody Wants Some!!), Lauryn Alisa McClain (Daddy’s Little Girls), Andrew Caldwell e Shazi Raja.

Questo nuovo ruolo rappresenta una grossa sfida per Katie Stevens.

L’attrice ha infatti esordito in televisione in “Faking It”, un telefilm ambientato al liceo. Al momento è una delle protagoniste della serie più chiacchierata dell’estate, “The Bold Type”. Nella serie interpreta una giornalista alle prime armi.

“Haunt” è quindi il primo ruolo d’impronta horror per Katie Stevens e il suo primo film al cinema.

Il progetto è finanziato e prodotto dalla Sierra/Affinity e verrà distribuito globalmente.

La Sierra/Affinity ha finanziato e prodotto recentemente il thriller spionistico “Atomica Bionda” con Charlize Theron e James McAvoy, distribuito poi dalla Universal Pictures.

Il team assemblato per questo progetto promette davvero bene.

Scott Beck e Bryan Woods collaborano insieme da anni e nel 2001 hanno fondato la loro casa di produzione “Bluebox Limited”. I due inoltre hanno venduto la loro sceneggiatura di “A Quiet Place” alla Paramount. I protagonisti di “A Quiet Place” sono John Krasinski ed Emily Blunt.

Eli Roth invece è considerato uno degli autori più dotati del genere horror. Tra i suoi horror ricordiamo “Cabin Fever”, la saga “Hostel” e “The Green Inferno”. Il film “Hostel” in particolare lo rese celebre perché fu pubblicizzato e prodotto da Quentin Tarantino.